Esonerato Mauro Fattori, subentra Mauro Venturi

Non poteva andare altrimenti. Dopo la positiva stagione che ha condotto ad una agevole salvezza con una squadra di ragazzini, quest’anno dagli stessi ragazzini cresciuti in esperienza ci si aspettava di più, e lo stesso ci si aspettava dalla guida tecnica che aveva ottenuto quel bel risultato. Invece, in un circolo vizioso di cattivi risultati e di nervosismo, si chiude l’esperienza di Mauro Fattori alla guida dell’Aprilia.

Con Fattori in panchina l’Aprilia ha ottenuto 16 vittorie, 14 pareggi e 25 sconfitte complessive. In Coppa Italia di categoria, tre partite disputate in due stagioni, con una vittoria e due sconfitte che sono costate altrettante eliminazioni.

Al posto di Fattori l’Aprilia ha messo in panchina Mauro Venturi, ex giocatore pontino, che ha militato nell’Aprilia nel 2006/07.
Il 2015 si è chiuso con un’amichevole contro il Pomezia, la prima occasione per il nuovo mister Venturi di vedere i suoi all’opera. Il risultato finale è stato 0-0.
Il nuovo allenatore dell’Aprilia comincerà la sua avventura, e il 2016, con la sfida interna contro la capolista Virtus Francavilla, 35 punti, contro i 12 fatti finora dalla banda che fu di Fattori.

In bocca al lupo al nuovo mister, sperando che ci porti alla salvezza.

Annunci

Diciassettesima giornata: i risultati

Finisce con una sconfitta per 2-1 in casa l’amarissimo 2015 dell’Aprilia, sempre più infognato nella zona retrocessione del girone H di Serie D. Nel posticipo del lunedì, i ragazzi di Fattori perdono ancora davanti al pubblico amico, regalando un sempre più “eccellente” Natale, visto il penultimo posto in classifica. Succede tutto nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo: in vantaggio gli ospiti al 31′, raggiunti da una punizione perfetta di Cannariato al 37′, e al 42′ il raddoppio inesorabile del Manfredonia, che ha fatto poco o nulla, se non sfruttare le solite amnesie difensive che costellano questa stagione pessima. Nel secondo tempo annullato un gol all’Aprilia per una posizione di fuorigioco giudicata attiva. Fattori non ci sta e protesta vivacemente, e l’arbitro lo invita ad accomodarsi fuori, ormai è un’abitudine anche questa, sono più le espulsioni di Fattori che i punti fatti quest’anno. Di seguito i risultati dell’ultima di andata, in attesa del turno dell’Epifania:

APRILIA – MANFREDONIA: 1-2 (giocata lunedì)
GALLIPOLI – TORRECUSO: 1-4
ISOLA LIRI – VIRTUS FRANCAVILLA: 1-2
NARDO’ – FONDI: 1-1
POTENZA – POMIGLIANO: 2-1
PROGREDITUR MARCIANISE – SERPENTARA: 1-2
SAN SEVERO – BISCEGLIE: 3-1
TARANTO – FRANCAVILLA: 1-2
TURRIS – PICERNO: 1-0

Clicca qui per la classifica aggiornata

Sedicesima giornata: i risultati

L’Aprilia esce dal campo di Bisceglie con uno 0-0 che porta in dote un pizzico di speranza, perché finora tutte le formazioni ospitate dalla squadra pugliese erano uscite con nessun punto in tasca. Ovviamente la situazione di classifica resta molto deficitaria, ed un punto non sposta certo gli equilibri, ma i segnali di gioco lanciati dai pontini contro una squadra più quotata lasciano sperare che nel resto del campionato si possa ambire a quel recupero che permetterebbe un altro anno di permanenza in serie D. Primo tempo di marca biancoazzurra, con varie occasioni firmate Roversi, Toto e Montella. Nella ripresa il Bisceglie prende in mano le redini della gara, ma non mette mai in estrema difficoltà la squadra di Fattori, alla sua seconda giornata di squalifica. Anzi, alla fine quasi ci scappa il colpaccio, con la conclusione di Roversi salvata sulla linea di porta da un difensore locale. Di seguito i risultati della sedicesima giornata:

BISCEGLIE – APRILIA: 0-0
FONDI – POTENZA: 4-0
FRANCAVILLA – PROGREDITUR MARCIANISE: 2-1
MANFREDONIA – NARDO’: 1-0
PICERNO – SAN SEVERO: 3-2
POMIGLIANO – TARANTO: 2-2
SERPENTARA – GALLIPOLI: 2-0
TORRECUSO – ISOLA LIRI: 1-1
VIRTUS FRANCAVILLA – TURRIS: 2-1

Clicca qui per la classifica aggiornata

Quindicesima giornata: i risultati

Durante la settimana l’Aprilia riabbraccia Toto, e praticamente ricompone pezzo dopo pezzo la formazione che lo scorso anno aveva raccolto tanti consensi ottenendo una salvezza agevole con una squadra piena di giovani. Per tutta risposta, il sabato di anticipo ricorda a tutti che però quest’anno il panorama è tanto più desolante. Davanti a un pubblico sempre più sparuto (poco più di un centinaio di anime) e sempre meno convinto (come dar loro torto, vista la malattia cronica della squadra), e senza Fattori in panchina per la prima delle due giornate di squalifica, l’Aprilia viene travolta dal Pomigliano. Finisce 2-0 per gli ospiti, nonostante la solita buona prestazione dell’Aprilia, che continua a portare la bellezza di 0 punti in cascina. Tutti bravi ma retrocessi insomma.. Le reti sono arrivate una per tempo, al 21′ Galizia e al 69′ Liberti. Da segnalare una traversa al minuto 84 di Roversi, quello che lo scorso anno ne fece 19 e che quest’anno è arrivato addirittura a… 0. Gallipoli intanto festeggia battendo per 3 a 0 la Virtus Francavilla, e relega l’Aprilia in sedicesima posizione. Quante belle notizie. Di seguito i risultati della quindicesima giornata:

APRILIA – POMIGLIANO: 0-2 (giocata sabato)
GALLIPOLI – VIRTUS FRANCAVILLA: 3-0
ISOLA LIRI – BISCEGLIE: 0-2
NARDO’ – FRANCAVILLA: 1-1
POTENZA – SERPENTARA: 4-1
SAN SEVERO – FONDI: 1-1
TARANTO – PROGREDITUR MARCIANISE: 2-1
TORRECUSO – PICERNO: 3-1
TURRIS – MANFREDONIA: 2-0

Clicca qui per la classifica aggiornata

Quattordicesima giornata: i risultati

Finisce novembre con un risultato amaro, soprattutto considerando la prestazione. In casa del Fondi, l’Aprilia incassa 4 reti e perde malamente una gara più combattuta e in bilico di quanto il risultato in effetti non dica. Il 4-2 lascia l’amaro in bocca e soprattutto regala al Fondi 3 punti non pienamente meritati. Autorete iniziale di Esposito e risposta immediata di Bosi, per l’1-1 dopo soli 4 minuti. Primo tempo a forti tinte biancoazzurre, con il Fondi in balia dell’avversario in casa sua. Ma al 42′ Meloni trova la rete del 2-1 che risolve i problemi per la formazione di casa. Al 58′ Iadaresta sigla il 3-1 ma l’Aprilia reagisce e 5 minuti dopo costringe i difensori locali al fallo in area; Esposito riscatta l’autorete siglando la rete del 3-2. Aprilia arrembante e Fondi costretto nella sua metà campo per larga parte della ripresa, ma in contropiede, a 2 minuti dal 90′, Galasso serve Meloni che firma la sua doppietta personale e regala la vittoria al Fondi. Aprilia sempre nei bassifondi della classifica, ma con la consapevolezza che il gioco offerto non è certo da zona retrocessione, e prima o poi i ragazzi di Fattori otterranno i punti che meritano; non possono sempre vincere gli altri non meritando, come è successo al Fondi, sia in Coppa che in Campionato. Di seguito, i risultati della quattordicesima giornata:

BISCEGLIE – TURRIS: 4-1
FONDI – APRILIA: 4-2
FRANCAVILLA – POTENZA: 4-1
MANFREDONIA – SAN SEVERO: 1-4
PICERNO – ISOLA LIRI: 3-4
POMIGLIANO – NARDO’: 3-2
PROGREDITUR MARCIANISE – GALLIPOLI: 3-0
SERPENTARA – TARANTO: 0-0
VIRTUS FRANCAVILLA – TORRECUSO: 0-1

Clicca qui per la classifica aggiornata

Tredicesima giornata: i risultati

Nell’anticipo del sabato pomeriggio, l’Aprilia di Fattori ha la meglio in rimonta contro un avversario in difficoltà ma ostico come la Serpentara. Partenza a razzo con una rete di Paruzza dopo 2 minuti, ma la Serpentara trova il pari immediatamente, e a poco più di un quarto d’ora dalla fine va addirittura in vantaggio. Un rigore firmato da Esposito, e ancora la zampata di Paruzza al minuto 86 regalano ai biancoazzurri tre punti importantissimi in uno scontro salvezza a tutti gli effetti. Di seguito i risultati della tredicesima giornata:

APRILIA – SERPENTARA: 3-2 (giocata ieri)
GALLIPOLI – PICERNO: 1-0
ISOLA LIRI – FONDI: 0-2
NARDO’ – PROGREDITUR MARCIANISE: 0-0
POTENZA – TARANTO: 2-1
SAN SEVERO – FRANCAVILLA: 2-1
TORRECUSO – MANFREDONIA: 2-2
TURRIS – POMIGLIANO: 3-0
VIRTUS FRANCAVILLA – BISCEGLIE: 4-1

Clicca qui per la classifica aggiornata

Dodicesima giornata: i risultati

Partita a due facce per l’Aprilia di Fattori, che si conclude in uno 0-0 non privo di spettacolo in casa del Francavilla. Nei primi 45 minuti i pontini devono stare attenti a non subire contro i più quotati avversari, e per poco il vantaggio non glielo regalano proprio loro, con una deviazione di Di Emma che spiazza Caruso e che coglie il palo esterno prima di finire in corner. Nei minuti finali del primo tempo spazio anche per una difficile parata del portiere biancoazzurro che nega la gioia ai tifosi di casa. Nella ripresa i ruoli si invertono, ed è l’Aprilia a sfiorare il colpaccio esterno, prima con Paruzza, ma il suo tiro viene neutralizzato da Liccardo prima di insaccarsi nel sette, e poi da Pagliaroli nei minuti di recupero, ma la palla si spegne di pochissimo a lato. Nel complesso, un buon punto fuori casa per l’Aprilia, il primo in questa stagione. Di seguito i risultati della dodicesima giornata:

BISCEGLIE – TORRECUSO: 3-1
FONDI – TURRIS: 5-1
FRANCAVILLA – APRILIA: 0-0
MANFREDONIA – ISOLA LIRI: 5-2
PICERNO – VIRTUS FRANCAVILLA: 2-5
POMIGLIANO – SAN SEVERO: 3-2
PROGREDITUR MARCIANISE – POTENZA: 1-3
SERPENTARA – NARDO’: 1-1
TARANTO – GALLIPOLI: 1-0

Clicca qui per la classifica aggiornata