Comincia l’era Ferazzoli-bis

Tanto tuonò che.. piovve. L’Aprilia, dopo essersi guardata intorno, richiama in panchina Giuseppe Ferazzoli, dopo l’esonero di Silvio Paolucci ufficializzato nella serata di ieri.

E’ difficile il percorso che aspetta il tecnico romano: nove gare da cui trarre il massimo, e sperare nei passi falsi altrui, per centrare la salvezza. Riecheggiano ancora le sberle prese nelle ultime gare con Ferazzoli alla guida: Casertana-Aprilia 4-1, Aprilia-Ischia 1-2, Vigor Lamezia-Aprilia 4-1, Teramo-Aprilia 3-1 e Castel Rigone-Aprilia 4-1, gare nelle quali la squadra pontina è stata letteralmente presa a pallonate dagli avversari, ad eccezione forse della sconfitta interna, frutto un pò del caso, un pò della mancanza di convinzione dopo il pareggio subìto.

Come detto in un precedente post, la media di Ferazzoli è stata di 1.07 punti a partita. Se si dovesse ripetere questa media, l’Aprilia finirebbe il campionato a 35 punti in proiezione, e chiaramente non basteranno. Serve la scossa che con Paolucci non c’è stata, e che Ferazzoli nella prima parte di stagione aveva impostato bene, con 11 punti in 6 gare, prima di farne 4 nelle successive 8.

Buon lavoro a Ferazzoli, sperando di non ritrovarci l’anno prossimo a disputare campionati dilettantistici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...