Terza giornata: Aprilia – Anziolavinio

ApriliaAnziolavinio

Dopo la trasferta di Terracina, terminata con il pareggio “last minute” di Montella, l’Aprilia di Fattori torna al “Quinto Ricci” per la terza giornata di Campionato. L’avversario di questo turno è l’Anziolavinio di Luigi Alvardi, squadra che attualmente non sta passando un buon momento a livello di risultati e di gioco. Proprio per questo motivo, la partita di domenica va sfruttata per mettere da parte punti importanti in ottica salvezza e magari per alzare lo sguardo verso la vetta della classifica, distante 2 punti ed occupata dall’Ostia Mare, a punteggio pieno dopo le prime due gare. In casa finora l’Aprilia è a punteggio pieno, dopo la vittoria per 2-0 sull’Astrea nella prima giornata.

Proprio l’Ostia Mare è stata l’ultima squadra con cui ha giocato l’Anziolavinio, ed il risultato è stato impietoso: un 2-6 in trasferta, con i neroniani mai veramente in partita se non per i primi 20 minuti, sotto per 4-1 alla fine del primo tempo. Finora, nelle quattro gare ufficiali disputate, l’Anziolavinio ha raccolto 3 sconfitte ed un pareggio. In Coppa Italia Serie D, hanno eliminato la Viterbese Castrense ai rigori dopo l’1-1 nei 90 minuti regolamentari, per poi arrendersi all’Astrea in casa per 0-3. In Campionato invece, sono fermi ancora a quota 0, dopo la debacle interna per 0-4 contro il Cynthia di Genzano e dopo il 2-6 inflitto dall’Ostia Mare dell’ex allenatore Chiappara. Questo fa dell’Anziolavinio la peggior difesa, con 10 reti incassate nelle prime due partite. Tuttavia, non sono ultimi in classifica per via della penalizzazione comminata al Palestrina, che si trova a quota -1. A far loro compagnia in sedicesima posizione c’è l’Isola Liri, a 0 punti per via di un punto sottratto dal giudice sportivo.

La scorsa stagione, l’Anziolavinio ha preso parte alla Serie D, Girone G, che ha chiuso in settima posizione, a 23 punti dalla Lupa Roma vincitrice del torneo. E’ la quinta stagione consecutiva in D, dopo la promozione dall’Eccellenza nella stagione 2009/10, e nella sua storia questa è la sesta stagione tra i dilettanti; il miglior risultato mai ottenuto è stato proprio il settimo posto della scorsa stagione.

Sette i precedenti globali tra Aprilia ed Anziolavinio, solo 3 dei quali in Serie D (2 in Campionato e uno in Coppa). Nelle due sfide di Campionato, solo vittorie in trasferta: l’Anziolavinio si impose al “Ricci” per 2-1, e l’Aprilia ricambiò il favore al “Bruschini” vincendo 2-0. Alla fine della stagione l’Aprilia festeggiò la promozione in Lega Pro. Nelle quattro partite ufficiali contro l’Anziolavinio in casa, l’Aprilia ha vinto solo una volta, per 1-0, nel 2007/08: le due formazioni erano in Eccellenza all’epoca. Se si esclude la Poule Scudetto di Serie D in cui l’Aprilia perse contro Arzanese ed Ebolitana, l’ultima sconfitta dei pontini in casa in Campionato è proprio quel 2-1 a favore dell’Anziolavinio.

Clicca qui per consultare i precedenti tra Aprilia ed Anziolavinio

Fischio d’inizio alle ore 15. La giornata offre altre partite di spicco, come il derby tra Fondi e Terracina; la capolista Ostia Mare andrà in casa dell’Isola Liri, mentre la Viterbese Castrense sarà impegnata in casa dell’Arzachena. Il San Cesareo invece ospiterà il Sora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...