Ottava giornata: Aprilia – Isola Liri

ApriliaIsolaLiri

Dopo le due trasferte consecutive con Palestrina e Nuorese, finalmente è tornato il momento di giocare davanti ai propri tifosi per l’Aprilia di Mauro Fattori. A fare visita ai pontini sono i ciociari dell’Isola Liri, formazione che in questa stagione ha già affrontato l’Aprilia in Coppa Italia, avendo la meglio per 2-1 sul proprio campo. I ragazzi di Ciardi arrivano carichi a questa sfida, avendo portato a casa i 3 punti nella gara interna contro il Cynthia di domenica scorsa, 3-0 il risultato finale. Per l’Aprilia invece l’ultima partita di campionato ha portato un solo punto, frutto del pareggio a reti inviolate contro la Nuorese. Nelle 3 partite disputate finora in casa dai biancoazzurri sono arrivati 7 punti, grazie alle vittorie su Astrea (2-0) ed Anziolavinio (3-1) e al pareggio per 0-0 contro il Cynthia. L’Aprilia occupa la quarta posizione in classifica, a quota 12, a -6 dalla vetta occupata dall’Ostia Mare, e a soli 2 punti dal terzo posto, di proprietà della Viterbese Castrense. Anche l’Isola Liri ha un ottimo andamento in casa, 7 punti come l’Aprilia, ma ottenuti in 4 partite, a un solo punto rimediato lontano da casa, per la precisione in casa dell’Anziolavinio, alla sesta giornata, 0-0 il finale. L’Isola Liri deve però sottrarre un punto di penalizzazione, e questo pone i biancorossi in decima posizione, non in solitaria ad 8 punti, ma in compagnia di Sora, Astrea e Fondi a 7.

Nella sua storia l’Isola Liri ha calcato per lo più campi dilettantistici o inferiori; nell’ultimo decennio invece i ciociari si sono imposti in Serie D ed hanno conquistato l’accesso alla Lega Pro nel 2007/08. Quattro gli anni di permanenza tra i professionisti, con un ripescaggio nella stagione 2008/09 e con il 9° posto del 2010/11, miglior risultato della sua storia. L’Isola Liri milita nella categoria dilettantistica per il terzo anno consecutivo, sempre occupando posizioni di medio-bassa classifica.

Come detto poco sopra, l’Aprilia ha dovuto salutare la competizione di Coppa proprio per mano dell’Isola Liri, 2-1 il finale. Il cammino dei ciociari è proseguito per altri due turni: dopo l’Aprilia è caduto anche il San Cesareo, 6-5 ai rigori dopo il 2-2 dei 90 regolamentari. L’Ostia Mare, sempre ai rigori, ha ricambiato il favore nel turno successivo, 1-1 dopo 90 minuti e 7-6 dopo i rigori.

Tra Aprilia ed Isola Liri ci sono dei precedenti sia in Serie D che in Lega Pro. Al “Quinto Ricci” l’Aprilia ha avuto sempre la meglio, 2 vittorie su 2, con l’ultima sfida terminata 2-1 sulla squadra allora allenata da Grossi, vittoria rocambolesca ed emozionante: dopo il vantaggio dell’Isola Liri ad inizio ripresa, Lacheheb al minuto 83 e Calderini proprio al 90′ regalavano i tre punti alla squadra allora allenata da Vivarini, punti decisivi per i pontini in ottica playoff e sconfitta decisiva in ottica retrocessione per l’Isola Liri.

Clicca qui per consultare i precedenti tra Aprilia ed Isola Liri

La partita verrà disputata Sabato 25, alle ore 17, come anticipo dell’ottava giornata, e sarà addirittura trasmessa da RaiSport2 con copertura nazionale. Un’occasione ghiotta per seguire la squadra in TV, per chi non può recarsi allo stadio a sostenere i colori apriliani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...