Quindicesima giornata: Selargius – Aprilia

SelargiusAprilia

In questo periodo molto difficile per i ragazzi di Fattori arriva una trasferta in terra di Sardegna. L’avversario della quindicesima giornata è il Selargius di Karel Zeman, il figlio del famoso Zdenek. La squadra deve provare a reagire dopo il pesante 0-4 interno contro l’Arzachena, e si troverà costretta a farlo senza tre pedine importanti, quali Caruso, Fabiani e Sossai, tutti fermati dal giudice sportivo. Un punto nelle ultime quattro giornate per i biancoazzurri, e soprattutto un digiuno di reti che va avanti da 270 minuti, l’ultima rete segnata è stata l’inutile marcatura di Roversi nel 2-5 in casa della Lupa Castelli Romani.

Il Selargius è una squadra senza mezze misure: in 14 giornate ha vinto 5 volte, e ha perso metà delle gare disputate. Ha la seconda peggior difesa del campionato, con 37 reti subite (solo il fanalino di coda Anziolavinio ha fatto peggio, 39 goal subiti) ed ha un attacco abbastanza prolifico, 21 le reti siglate. L’Aprilia per esempio è a quota 19. In classifica i sardi sono tredicesimi a quota 17, 13 dei quali al “Porcu”, mentre l’Aprilia è al momento sesta con 22 punti, di cui 8 raccolti lontano dal “Quinto Ricci”. L’ultima partita interna del Selargius è finita con una vittoria per 2-1 ai danni del Palestrina. Domenica scorsa invece il Selargius ha impattato per 2-2 contro l’Anziolavinio.

In Coppa Italia di categoria il Selargius è stato eliminato immediatamente, al Turno Preliminare, per mano del Budoni, con un 1-4 in casa.

I precedenti tra le due squadre sono quattro, e non sono particolarmente confortanti per la squadra pontina. Solo in un’occasione l’Aprilia ha avuto la meglio, e precisamente nell’ultima sfida, nella stagione 2010-11, quando una rete di Gentile al 69′ regalò i tre punti all’Aprilia di Castellucci. Prima di questa vittoria tre sconfitte, due delle quali pesanti: un 3-0 a Selargius, e poi un 1-5 e un 1-2 ad Aprilia.

Clicca qui per consultare i precedenti tra Aprilia e Selargius

La partita si giocherà Domenica, con fischio d’inizio alle 14:30.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...